BESOS-PHD_Plus

Prove di Pitch per BESOS al PhD Plus 2014

Lanciato nel 2011, il programma PhD+ “Creatività, innovazione, spirito imprenditoriale” è un percorso formativo extracurriculare promosso dall’Università di Pisa, finalizzato alla diffusione dello spirito imprenditoriale, alla valorizzazione dei risultati della ricerca e, auspicabilmente, alla creazione di impresa.

Il PhD+ si articola in una serie di seminari in italiano e in inglese tenuti da prestigiosi relatori nazionali e internazionali provenienti dal mondo accademico, imprenditoriale, da enti locali e governativi, da finanziatori istituzionali e non. I seminari vertono su temi legati alla creazione di impresa, alla valorizzazione di sé e delle proprie idee scientifiche, alla brevettazione e alla gestione dell’innovazione.

Accanto ai seminari è prevista un’attività di coaching e mentoring. Il programma vanta  anche una collaborazione con il Master in Business Administration che permette ad alcuni allievi di seguire il modulo “Entrepreneurship” del master e sviluppare progetti congiunti.

Le edizioni precedenti sono state frequentate da circa 300 persone con una formazione non solo di tipo tecnico-scientifico, ma anche umanistico, con risultati sorprendenti: i progetti d’impresa che hanno visto la luce all’interno del PhD+ hanno preso parte a diverse competizioni rivolte alle nuove idee di business conseguendo risultati eccellenti e conquistando complessivamente 37 premi. Grazie a questi, l’Università di Pisa è riuscita a primeggiare all’interno di importanti competizioni come la “Start Cup Toscana” o il “Premio Marzotto”.

Il PhD+ 2014 ha coinvolto 85 dottorandi, 7 dottori di ricerca, 11 tra assegnisti e post doc, 14 laureandi e anche 9 docenti e ricercatori dell’Ateneo. I partecipanti hanno avuto la possibilità di imparare a valorizzare le loro idee fino alla realizzazione di un pitch davanti a potenziali investitori. La partecipazione per i laureandi e i neolaureati magistrali è avvenuta mediante un processo di selezione delle idee presentate che BESOS ha superato positivamente!

Ecco il programma svolto nell’edizione 2014:

Sessione 1. [4 marzo 14.30-17.30]

Massimo Mario Augello (Magnifico Rettore, Università di Pisa) “Apertura”.

Paolo Ferragina (Prorettore Università di Pisa) “Sul PhD plus 2014”.

Maria Teresa Cometto (Giornalista collaboratrice da New York per il Corriere della Sera) “Startup high-tech newyorkesi e la ricetta del loro successo”.

Tavola rotonda con investitori ed esperti di innovazione:

    Marco Bicocchi Pichi, moderatore, (Business Angel e co-fondatore di WIB srl)

  • Tomaso Marzotto Caotorta (Associazione IBAN)
  • Riccardo Fontanelli (M31)
  • Marzia Guardati (ASSEFI)
  • Matteo Piras (Stars Up )
  • Nicola Redi (TT Venture)
  • Fabio Simonelli (Eppela)

Sessione 2. [6 marzo 14.30-17.30]

Ray Garcia (bcap.biz, USA) “The entrepreneurial pursuit”.

Sessione 3. [11 marzo 14.30-17.30]

Riccardo Paterni (Synergy Pathways) “Concepts and communication tools to promote yourself, your ideas and your creations”.

Massimo Guiggiani (Università di Pisa) “Formula Student: una macchina da corsa che in sei mesi condensa l’esperienza di due anni in azienda”.

Sessione 4. [13 marzo 14.30-17.30]

Andrea Fontana (Imprenditore, docente e storytelling expert) “Narrare le imprese: aziendali, commerciali, politiche”.

Roberto Barale e Giovanni Lombardi (Università di Pisa) “Cherubina, il prototipo pisano di vela alare, da e per la Coppa America”.

Sessione 5. [18 marzo 14.30-17.30]

Adrian Wallwork (Esperto di comunicazione scientifica) “How to write a CV and a cover letter that will be read”.

Valentina Maltagliati (Nest Investimenti) “Come fare un pitch”.

Sessione 6. [20 marzo 14.30-17.30]

Giovanna Mariani (Università di Pisa) “Il Business Plan”.

Prove di Pitch [21 marzo 14.30-17.30]

Presentazione in tre minuti della propria idea di impresa o del progetto di ricerca.
L’obiettivo dei pitch di impresa è quello di farsi conoscere dagli studenti dell’MBA in preparazione del pitch del 10 aprile, mentre i pitch di ricerca sono principalmente rivolti al Comitato selezionatore in vista del pitch finale per gli investitori e le aziende.

 

Sessione 7. [25 marzo 14.30-17.30]

Gianpiero Negri (Studio Negri) ha commentato alcuni casi di studio di start-up pisane nell’ottica del Business Development:

  • BioBeats (Davide Morelli)
  • ExtraSolution (Gabriele Benedetti)
  • JOS (Marco Ariani)
  • WinMedical (Emmanuele Angione)

Sessione 8. [28 marzo 14.30-17.30]

Camilla van den Boom (Eindhoven University of Technology) “Business Model Design”.  

Sessione 9. [1 aprile 14.30-17.30]

Domenico Golzio (European Patent Office) “Sulla proprietà intellettuale”. Roberta Tigli (Camera di Commercio Pisa) “Il punto di informazione brevettuale su Pisa”.  

Sessione 10. [3 aprile 14.30-17.30]

Marco Celestino (ABM Agenzia Brevetti e Marchi), “In pratica, come si scrive un brevetto?”

  • I Poli Tecnologici della Toscana si presentano:
  • Polo Tecnologico Lucchese (Giovanni Polidori)
  • Toscana Life Sciences (Francesco Maria Senatore)
  • PONT-TECH (Giuseppe Pozzana)
  • Polo Tecnologico Navacchio (Elisabetta Epifori)
  • Consorzio Polo Tecnologico Magona (Letizia Martelli)

Sessione 11. [7 aprile 14.30-17.30]

Riccardo Apreda, Gualtiero Fantoni (Università di Pisa) “Patents: mapping, outlook and design around”. Micol Manenti (Avvocato) “La protezione delle idee: la titolarità e le tutele della proprietà industriale”.  

Sessione 12. [9 aprile 14.30-17.30]

Francesco Barachini (Università di Pisa) “Creare una start-up: aspetti legali e commerciali” Servizi e opportunità per la creazione di impresa:

  • Ufficio Ricerca Università di Pisa (Paola Cacciatori) “Il supporto al trasferimento tecnologico”.
  • Ufficio Ricerca Università di Pisa (Michele Padrone) “Le opportunità di finanziamento dell’Unione Europea per le PMI”.
  • Ufficio Job Placement Università di Pisa (Antonella Magliocchi) “Placement e networking: quali opportunità?”.
  • CNA Pisa (Andrea Zavanella) “I servizi per le start up offerti dalla CNA”.

Pitch per l’ammissione all’MBA [10 aprile 14.30-17.30]

Elevator pitch per la selezione dei progetti imprenditoriali da ammettere all’MBA.  

Modulo MBA [14 – 18 aprile]

Frequenza del modulo dell’MBA dell’Università di Pisa dedicato all’Entrepreneurship per i gruppi selezionati nel pitch del 10 aprile.

Pitch per gli investitori [16 maggio – 14.30-17.30]

Elevator pitch dei progetti imprenditoriali e di alcuni progetti di ricerca, selezionati il 10 aprile, alla presenza di imprenditori e aziende.

Follow me

Luigi F. Cerfeda

Biomedical Engineering, Founder & Project Manager at BESOS - Bio Engineering Systems for Open Society
Luigi F. Cerfeda
Follow me
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento!

Loading Facebook Comments ...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Specify LinkedIn Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for LinkedIn Login to work

Specify Google Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Google Login to work